Duomo di Amalfi
Home > Informazioni e servizi > Servizi consolari

 

link ai serv consolari sito mae

I servizi consolari sono erogati secondo principi di eguaglianza, imparzialità, efficienza e trasparenza.

I Consolati assicurano a tutti i connazionali tutela in caso di violazione dei loro diritti fondamentali e di limitazione o privazione della loro libertà personale. Inoltre assicurano assistenza per i casi di emergenza, per la ricerca di familiari, per le pratiche di successione aperte all'estero e per il rimpatrio delle salme.



ALBO  CONSOLARE  - Pubblicazione di Matrimonio (RIGOSI-MESEN-27/11/2012)   

                                    

.                                       Avvisi

Avvertenza - AL MOMENTO DELL'INGRESSO IN COSTA RICA E' NECESSARIO CHE IL PASSAPORTO ABBIA UNA VALIDITA' DI ALMENO TRE MESI

Avviso - Dal 26 giugno 2012 tutti i minori che viaggiano dovranno essere muniti del proprio Passaporto o documento di viaggio individuale (notizia sul sito web dell'Unione Europea)

Avviso - L'INPS e la banca che effettua i pagamenti delle pensioni INPS all'estero (Citibank) hanno prorogato al 2 giugno 2012 i termini per ricevere la attestazione di esistenza in vita. Da luglio 2012 l'erogazione potrà quindi essere sospesa a chi non ha assolto a tale adempimento. Avviso 

Avviso - Dal 17 Agosto 2009 la Direzione Generale Immigrazione del Ministero per la sicurezza richiede l'iscrizione all'Anagrafe Italiani Residenti all'Estero (AIRE) come requisito per poter presentare richiesta di residenza in Costa Rica.

Avviso - Quando il figlio minorenne sia stato registrato anche presso il "Registro civil" costaricense, le Autorita' migratorie richiedono una autorizzazione all'uscita dalla Costa Rica sottoscritta da entrambi i genitori  anche se il minore sta viaggiando con Passaporto italiano. Nel caso in cui uno dei genitori si trovi in Italia tale assenso può essere espresso presso il Consolato di Costa Rica territorialmente competente e farlo pervenire all'ufficio aeroportuale della Direcciòn de Migraciòn y Extranjeria (Migraciòn Aeropuerto).

Avviso - A partire dall' 8 settembre 2010 alle persone che richiedono l'autorizzazione a usufruire del programma di Visa waiver per un viaggio negli U.S.A. (anche in caso di transito) attraverso il programma ESTA sarà chiesto di pagare una somma di 14 dollari USA